Il diritto al sollievo

Il diritto al sollievo - associazione pallium

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nel 2002 offre una definizione di cure palliative indicandole come un approccio che migliora la qualità di vita dei pazienti e delle famiglie che si confrontano con i problemi associati a malattie mortali, attraverso la prevenzione e il sollievo della sofferenza attraverso l'identificazione precoce, l'impeccabile valutazione e il trattamento del dolore e altri problemi fisici e psicosociali e spirituali.

 

Finalmente oggi anche la legislazione italiana si è adeguata alle normative di riferimento europee e con la legge 38 del marzo 2010 sancisce le nuove disposizioni che garantiscono l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore da parte del paziente.

 - associazione pallium

 - associazione pallium

 - associazione pallium

 - associazione pallium